Amici

Più che le pillole

Potè l’amicizia

Posted in home | Comments Off

Dai

dai e riidai

Posted in home | Comments Off

Doppio

ho un doppio probema:
il vecchio Beppe e il nuovo:
devo discriminare.

Posted in home | Comments Off

Cammino

Beppe quanto cammino
Ha fatto , quanta fatica maturata
E in silenzio!

 

 

 

Posted in home | Comments Off

Danni

Il solo fluire
Delle mie speranze non basta
Devo sapere l’entità dei danni
Cosa che non ancora so.

Posted in home | Comments Off

calma

Il passaggio delle informazioni molto probabilmente
Richiede calma.

Posted in home | Comments Off

un processo lento

I micro miglioramenti forse sono lenti
La speranza viene da alcune istruzioni
Forse immagazzinate. Dopo due anni sono
In grado di sentire e spostare il peso.

Posted in home | Comments Off

Sono redivivo/2

 

 

Tutto cominciò una notte di ottobre 2016. A Favignana (Tp).Mi svegliai un mese dopo al civico di Palermo reparto rianimazione regolarmente con tracheo e sondino.

 

Sono stato per più di 15 giorni in coma farmacologico. I medici non capivano quale infezione avessi.E solo da una depurazione completa del sangue cominciai il dopo infezione.

Dopo venne il bello. Mi volevano mandare in velocità a Sciacca o a Cefalù per la riabilitazione. Ma mia  moglie si oppose.

Il mese  al Fatebenefratelli fu inutile se non distruttivo.

Forse ero capitato nel posto sbagliato.

Fu così che attesi la prossima vera tappa: il Don Gnocchi.

Cinque mesi in isolamento (già, mi ero beccato un virus resistente ospedaliero a Palermo ),

Fecero di tutto per  rimettermi in piedi con i metodi tradizionali: nisba.

Poi al Mondino di Pavia.60 lunghi giorni in cui mi rifecero tutte le analisi. Unico risultato: encefalite acuta ,ovvero infezione al cervelletto in grado di cancellare una gran quantità di istruzioni. Soprattutto motorie.

Ma non mielite. Ovvero guaine dei nervi intatte.

Quindi all’Auxologico dove mi prescrissero terapie molto simili a quelle del Mondino.

Con il vantaggio di essere a casa mia,non in un ospedale.

Poi l’idroterapia in grandi vasche piene di acqua calda. Dove faccio esercizi di equilibrio.

Nel frattempo il mio cervello è del tutto saltato .Un tempo rinomato ora è una pappa indistinta intrisa di psicofarmaci.

Nonostante ciò ho ancora l’amore di una moglie che mi segue ogni giorno.

Posted in home | Comments Off

sono redivivo

mi sveglio per dire che l’uscita di Salvini  sui porti, porterà solo benefici all’Italia. Anche se non durevoli.

Posted in home | Comments Off

sono ancora vivo

sto attraversando una lunga malattia contro cui combatto

Posted in home | Comments Off