Category Archives: home

Megaprogetti

Conte e Gualtieri vogliono concentrare le risorse del Recovery Fund su pochi megaprogetti finalizzati ad obiettivi. Ma ci riusciranno?

Posted in home | Leave a comment

Pagamenti

Conte sa bene che l’unica e prima riforma fiscale è quella dei pagamenti elettronici. E deve farsela finanziare dall’Europa. La rete serve a questo.

Posted in home | Leave a comment

Vivendi

Berlusconi è preoccupato non per il Covid ma per Vivendi che minaccia di portargli via Mediaset. Con l’Europa dalla parte di Vivendi.

Posted in home | Comments Off

Sarà un caso o Vincenzo De Luca è un esempio nazionale? Cancella gli avversari e la Lega. Ha un’abilità mediatica unica. Insieme a un record di buongoverno Covid.

Posted in home | Comments Off

Rete unica

Finalmente, dopo più di dieci anni, abbiamo la FTTH anche in Italia, non quella schifezza temporanea di Adsl. Anche se la fibra non sarà del tutto pubblica, ma in mano a Tim con FiberCop e solo supervisione Cdp per i … Continue reading

Posted in home | Comments Off

Favignana

Scusate il post. Parla di Favignana, posto in cui trascorro le mie estati e lunghi periodi dell’anno. Voglio spezzare una lancia per Francesco Forgione. Gli innamorati dell’isola mi capiscono. E penso sarà un ottimo sindaco. Da innamorato dell’isola.

Posted in home | Comments Off

Futuro

Draghi ha ragione : la crisi è troppo grave per restringerla ai sussidi. Bisogna creare un ambiente per il futuro. Ovvero giovani, tecnologia, clima.

Posted in home | Comments Off

Litania

Ogni giorno lo danno per spacciato, Conte. Intanto la Lega cala nei sondaggi. La litania contrasta con i fatti.

Posted in home | Comments Off

Lockdown

Secondo me Conte ha fatto bene a mettere in lockdown l’intera Italia piuttosto che qualche provincia. I risultati si vedono in questi giorni. Abbiamo pochi contagi, comparati ad altri.

Posted in home | Comments Off

Araba fenice

E’ troppo tardi per trovare l’araba fenice in Italia. Gli sbarchi non interessano più a nessuno. Ormai ci siamo abituati. E così per la legge elettorale. Quello che ci manda davvero in tilt è la crisi economica.

Posted in home | Comments Off