Author Archives: beppe

Associazione?

Un’associazione di combattenti per la vita? Ovvero fare della comunicazione un esercizio? Da vivere ogni giorno per sentirsi vivi? O è troppo egoistico?

Posted in home | Leave a comment

Flessibilità

Le tre crisi si sommano. Nel momento più buio della mia riabilitazione , quando mi pare abbia perso tutto mi resta solo me stesso. Allora sono in grado di comprendere gli altri, le loro stanchezze, le loro paure. Io devo … Continue reading

Posted in home | Leave a comment

Vinco io

Voglio spezzare una lancia, per una volta, per i miei interessi. Vengo al punto. La riabilitazione non si ferma dopo un anno, come dicono le statistiche, le Asl e le Assicurazioni. C’è stato di recente un incontro tra medici specializzati … Continue reading

Posted in home | Leave a comment

Ripresa?

Domenica ho visto una delle aree più industrializzate d’Europa, Biella, piena di capannoni abbandonati. E mi chiedo: quando ci sarà la ripresa?

Posted in home | Leave a comment

Trattativa sulla ripresa in Italia

Per avviare la trattativa ci vuole un numero iniziale di balle.E le balle di Tria possono anche servire. Ma balle sono e restano. Prima o poi verranno scoperte. E la trattativa diverrà solo politica. Ovvero come aiutare la ripresa in … Continue reading

Posted in home | Leave a comment

Ramanujan

Oggi un pomeriggio soft. Non ci sono notizie di rilievo. L’unica è di stamattina: non si può fare la flat tax in deficit. Vale una crisi di Governo. Ma tant’è. Meglio dedicarsi al Cinema. Scrivendo recensioni . Come “l’uomo che … Continue reading

Posted in home | Leave a comment

Piccolo cabotaggio

La follia è non dire le cose con il proprio nome. Così come la storia. Ciampi e Andreatta come i primi responsabili poi Draghi che lo ha internazionalizzato poi gli evasori che lo hanno nutrito poi i Craxi e i … Continue reading

Posted in home | Leave a comment

Tria

Tria imposta la trattativa con la Ue in modo soft. Altrettanto gli altri membri del Governo? Ma se è vero che gli stanziamenti per reddito di cittadinanza e quota 100 sono stati eccessivi non si muterà una manovra deflattiva in … Continue reading

Posted in home | Leave a comment

Progressi

Di progressi ne abbiamo fatti tanti. Ma non basta. Dobbiamo farne altri. Le tre crisi sono connesse . La prima è, al netto dei comportamenti ,una crisi da energia. La seconda viene di conseguenza. La terza,si spera in un ambiente … Continue reading

Posted in home | Leave a comment

Investimenti

L’Europa emargina i sovranisti. Ma si trova con la peggiore recessione della sua storia recente. Deve cambiare paradigma. Non più politiche restrittive ma il contrario. Sugli investimenti pubblici. Come farà?

Posted in home | Leave a comment